itifex aspiratori ventilatori componenti

Norme di riferimento e certificazioni

La definizione di ventilatori, il loro verso di rotazione, la designazione convenzionale delle posizioni della bocca di mandata di un ventilatore centrifugo e delle esecuzioni costruttive e le posizioni del motore rispetto al ventilatore sono definiti secondo la norma UNI ISO 13349:2009.

Secondo tale norma si parla di:

INSTALLAZIONE TIPO A:

installazione con aspirazione e mandata libere (ISO 5801 ed ISO 5802)

INSTALLAZIONE TIPO B:

installazione con aspirazione libera e mandata collegata a tubazione (ISO 5801 ed ISO 5802)

INSTALLAZIONE TIPO C:

installazione con aspirazione collegata a tubazione e mandata libera (ISO 5801 ed ISO 5802)

INSTALLAZIONE TIPO D:

installazione con aspirazione e mandata collegata a tubazione (ISO 5801 ed ISO 5802)

I ventilatori standard ITIFEX sono idonei alla configurazione di tipo D; l’acquisto di un ventilatore di tipo D comporta a carico dell’acquirente il collegamento delle tubazioni e/o macchinari sia dell’aspirazione, sia della mandata, tali collegamenti dovranno essere conformi a quanto specificato nella norma UNI EN ISO 1299-2009 sezione 7.1.
L’utilizzo del ventilatore in una diversa configurazione dovrà essere specificato in fase di ordine. ITIFEX sarà in grado di fornire i deversi ed opportuni accessori per le altre configurazioni.
I ventilatori standard ITIFEX sono conformi alla direttiva macchine 2006/42/CE, vengono definiti “quasi macchina”( art. 2 sezione g) e sono conformi art. 13. Ogni ventilatore completo è seguito da dichiarazione di incorporazione .
I ventilatori ITIFEX, in riferimento ai requisiti di sicurezza per i ripari meccanici, sono conformi alla norma UNI EN ISO 12499-2009.
L’efficienza dei ventilatori è conforme gli obiettivi del regolamento UE N.327/2011, come chiesto dalla direttiva 2009/125/CE.
Tutte le giranti di produzione ITIFEX sono equilibrate staticamente e dinamicamente in modo conforme alla normativa ISO1940/1:1993 “Gradi di equilibratura dei rotanti rigidi”.

È prevista una prova funzionale in fase di collaudo, che viene eseguita in running test e consecutivo controllo vibro metrico ( vedi ISO 1494:2003). Per gli ambienti potenzialmente esplosivi vengono prodotti ventilatori speciali aventi 2 tipi diversi di certificazioni:
itifex
Contattaci

Per maggiori informazioni

sui nostri prodotti o servizi non esitare a contattarci